Data ultima modifica: 23 Febbraio 2021

Sono 13.314 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 23 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 356 morti che portano il totale a 96.348 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 303.850 tamponi, l’indice di positività è al 4,38%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.146 in terapia intensiva (+28). Toscana – Sono 824 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 20 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella Regione sono 150.556 i casi di positività al coronavirus. Veneto – Sono 1.062 i nuovi contagi di Coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 23 febbraio, illustrato dal presidente della regione Luca Zaia. Si registrano altri 21 morti, un dato che porta a 9.742 il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza. Basilicata – Sono 120 i nuovi casi positivi al Sars Cov-2, di cui 114 riguardanti residenti, su un totale di 1.430 tamponi molecolari registrati ieri in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Nelle scorse 24 ore è deceduta una persona di Potenza. Valle d’Aosta – Un nuovo decesso e quattro nuovi casi di contagio da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 23 febbraio, secondo bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. Da inizio pandemia i pazienti positivi al Coronavirus sono 7.982, i positivi attuali sono 136, meno 10 rispetto a ieri, di cui 6 ricoverati in ospedale e 130 in isolamento domiciliare. Ad oggi non risultano pazienti in terapia intensiva. Puglia – Sono 823 nuovi contagi da Covid-19 in Puglia secondo il bollettino di oggi, 23 febbraio, su 12.067 test effettuati. Si registrano 32 morti. Abruzzo – Sono 322 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 23 febbraio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri si registrano altri 24 morti. Tra i nuovi casi, i positivi con età inferiore ai 19 anni sono 62, di cui 4 in provincia dell’Aquila, 17 in provincia di Pescara, 18 in provincia di Chieti e 23 in provincia di Teramo. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 3,8 per cento.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]