Data ultima modifica: 3 Aprile 2021

I dati della Protezione Civile sui contagi da coronavirus regione per regione oggi, sabato 3 aprile, con la tabella nella prima giornata di zona rossa in Italia per la stretta di Pasqua, con regole e divieti in tutto il paese. Le ultime news sui nuovi casi di Covid. I numeri delle regioni: Sono 99 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata, secondo la tabella del bollettino di oggi, 3 aprile. Registrati inoltre 2 morti. I nuovi casi di positivi al Sars Cov-2 (93 sono residenti) sono emersi su un totale di 1.693 tamponi molecolari. Lo rende noto la task force regionale. Le persone decedute sono cittadini di Pietrapertosa e Potenza. I lucani guariti o negativizzati sono 60. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 4.735 (+31), di cui 4.548 in isolamento domiciliare. Sono 14.214 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 436 quelle decedute. In calo i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 187 (-3). Invariato il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva (12). Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 285.424 tamponi molecolari, di cui 263.006 sono risultati negativi, e sono state testate 170.100 persone. Sono 1.473 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino con la tabella dei dati di oggi, 3 aprile. Registrati inoltre altri 22 morti. 1.434 i nuovi positivi confermati con tampone molecolare e 39 da test rapido antigenico. Dall’inizio dell’epidemia sono 200.118 i casi di positività al coronavirus nella Regione. I nuovi casi sono lo 0,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei nuovi positivi odierni è di 46 anni circa (il 15% ha meno di 20 anni, il 22% tra 20 e 39 anni, il 37% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, il 7% ha 80 anni o più). Nelle Marche sono 579 i contagi da coronavirus. La tabella del Servizio Sanità fa riferimento a 5785 tamponi testati nelle ultime 24 ore: 2977 nel percorso nuove diagnosi (di cui 860 nello screening con percorso Antigenico) e 2808 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 19,4%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 579 (99 in provincia di Macerata, 187 in provincia di Ancona, 151 in provincia di Pesaro-Urbino, 32 in provincia di Fermo, 72 in provincia di Ascoli Piceno e 38 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (71 casi rilevati), contatti in setting domestico (131 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (204 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (19 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (3 casi rilevati), contatti rilevati in setting assistenziale (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (1 caso rilevato), screening percorso sanitario (1 caso rilevato) e 2 casi provenienti da fuori regione. Per altri 145 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 860 test e sono stati riscontrati 63 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 7%.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]