Data ultima modifica: 27 Maggio 2021

Italia sempre più zona bianca: Friuli, Molise e Sardegna verso la promozione immediata. Zona bianca a metà giugno, in prospettiva, anche per Lazio e Lombardia. Prosegue in tutto il Paese la discesa dell’incidenza settimanale che, dal 21 al 27 maggio si attesta a 46 casi per 100 mila abitanti rispetto ai 66 della scorsa settimana. Stando alle stime pubblicate da Quotidiano Sanità, Friuli Venezia Giulia con 17, Sardegna con 13 e Molise con 12 registrano per la terza settimana consecutiva un’incidenza settimanale inferiore ai 50 casi per 100 mila abitanti e per questo dal 31 maggio passeranno dal giallo al bianco. Sulla stessa scia, bianche dal 7 giugno se i dati dovessero essere confermati, seguono Abruzzo con 35, Liguria e Umbria con 28, Veneto con 30. Anche Lazio, Lombardia, Piemonte, Trento, Puglia ed Emilia Romagna per la prima volta hanno registrato anch’esse un’incidenza settimanale inferiore ai 50 casi per 100 mila abitanti e per questo se dovessero confermare il dato nei prossimi due monitoraggi dal 14 giugno anche loro raggiungerebbero la zona bianca. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]