Data ultima modifica: 21 Ottobre 2021

Paese meno vaccinato dell’Ue, la Bulgaria è in preda ad un’impennata di contagi da covid 19. L’ultimo bollettino riporta 4.522 contagi in 24 ore, secondo dato più alto dall’inizio della pandemia, superiore alla media di 3.669 casi giornalieri registrata a marzo. I morti sono 107. Quello di oggi, fa notare il Guardian, potrebbe essere il vero record di contagi. Il dato più alto di ben 7560 casi, raggiunto ad aprile, era probabilmente falsato dal fatto che il giorno prima non era stato registrato nessun contagio. 
A partire da oggi scatta in Bulgaria l’obbligo di esibire il green pass accedere a cinema, ristoranti, teatri, palestre, alberghi e shopping center. L’obbligo è in vigore per tutti i dipendenti di ospedali e case di riposo, oltre che per le lezioni universitarie in presenza. La misura, intesa a promuovere la vaccinazione, ha provocato numerose manifestazioni di protesta.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]