Data ultima modifica: 2 Gennaio 2022

Sono 1.188 nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 2 gennaio 2022. Registrati inoltre altri 3 morti. Su 4.282 tamponi molecolari sono stati rilevati 1.143 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 26,69%. Sono inoltre 1.057 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 45 casi. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. Il totale delle vittima da inizio pandemia sale a 4.228: i deceduti di oggi sono due triestini di 88 e 68 anni e un uomo di 67 di Rovereto. Le persone ricoverate in terapia intensiva rimangono 28 e i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 298. I totalmente guariti sono 140.268, i clinicamente guariti 343, mentre le persone in isolamento sono 14.440. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 159.605 persone con la seguente suddivisione territoriale: 38.550 a Trieste, 66.463 a Udine, 33.045 a Pordenone, 19.238 a Gorizia e 2.309 da fuori regione. Il totale dei positivi è stato ridotto di due unità a seguito di un test rapido non confermato dal successivo tampone molecolare e un test positivo rimosso dopo revisione del caso. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono state rilevate le seguenti positività: nell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina 1 assistente sociale, 1 infermiere, 2 medici, 1 operatore socio sanitario 1 tecnico; nell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale 1 medico, 3 infermieri e 1 operatore socio sanitario; nell’Azienda sanitaria Friuli Occidentale 1 medico. Infine, relativamente alle residenze per anziani del Friuli Venezia Giulia, si registrano 12 contagi tra gli operatori (Pradamano, Tolmezzo, Ronchi dei Legionari, Ampezzo, Martignacco, Aiello e Trieste) e cinque casi tra gli ospiti (Trieste, Latisana, Tolmezzo, Gorizia, San Canzian d’Isonzo). 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]