Data ultima modifica: 20 Dicembre 2021

Oltre 1000 contagi da coronavirus in Israele per la prima volta da ottobre. Secondo i numeri del bollettino covid riportato oggi da Ynet, su circa 94.000 test effettuati ieri, sono 1.004 quelli risultati positivi e l’indice R è a 1,22, al di sopra della ‘soglia rossa’ fissata a 1. I nuovi casi sono più del doppio rispetto a una settimana fa, scrive il Jerusalem Post, che parla del bollettino più preoccupante da ottobre, sottolineando come l’indice R non sia mai stato a questo livello da agosto. Il ministero della Salute ha confermato che sono 81 i pazienti Covid israeliani ricoverati in ospedale in condizioni “gravi”, circa il 75% dei quali non sarebbe vaccinato, segnala Ynet evidenziando come il dato sia comunque in calo rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia in Israele sono 8.232 le persone morte per complicazioni legate al coronavirus.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]