Data ultima modifica: 12 Dicembre 2021

Sono 19.215 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 12 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid – regione per regione – nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Registrati altri 66 morti. I nuovi casi sono stati rilevati 501.815 tamponi, il tasso di positività è al 3,8%. Sono 6.697 i pazienti ricoverati con sintomi (+158 da ieri), 829 quelli in terapia intensiva (+11 nelle ultime 24 ore). Da ieri sono guarite 8.151 persone. CAMPANIA – Sono 1.531 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 12 dicembre 2021, secondo i numeri covid del bollettino della regione. Registrati 2 morti. I nuovi contagi sono stati rilevati su 30.918 tamponi. I pazienti covid ricoverati in ospedale in area non critica sono 365. In terapia intensiva, invece, 29 persone. LAZIO – Sono 1.965 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 12 dicembre. Registrati inoltre altri 3 morti. I casi a Roma città sono 816. Lo rende noto l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato. “Oggi nel Lazio – ha spiegato l’assessore – su 15.878 tamponi molecolari e 26.426 tamponi antigenici per un totale di 42.304 tamponi, si registrano 1.965 nuovi casi positivi (+220). Sono 3 i decessi (-7), 782 i ricoverati (+8), 112 le terapie intensive (+4) e +1.015 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,6%”. Nella regione, aggiunge, “è stata superata la quota dei 10 milioni di vaccini somministrati e di questi 1,2 milioni sono terze dosi pari ad oltre il 25% della popolazione”. “Bisogna mantenere alta l’attenzione, ieri oltre 48 mila vaccinazioni, il 45% in più del target”, ha ricordato. VENETO – Sono 3.271 i contagi da coronavirus registrati in Veneto oggi, 12 dicembre 2021, secondo il bollettino con i dati Covid della Regione. Cinque i decessi segnalati, per un totale di 12.055 vittime dall’inizio della pandemia. Salgono gli attualmente positivi a 49.241 (+1.542). In leggero aumento i ricoveri in area non critica dove attualmente ci sono 894 pazienti (+5), mentre nelle terapie intensive ci sono ora 133 malati (-1). EMILIA ROMAGNA – Sono 1.973 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 12 dicembre 2021, secondo dati covid del bollettino della regione. I nuovi casi sono stati rilevati su un totale di 29.773 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 6,6%. Si registrano 14 morti. Complessivamente, tra i nuovi positivi 536 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 524 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 39,4 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 32.265 (+1593). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 31.234 (+1.578), il 96,8% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 85 (-3), 946 quelli negli altri reparti covid (+18). MARCHE – Sono 595 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 12 dicembre, nelle Marche, secondo il bollettino con i dati Covid della Regione. Si segnala un decesso. Il totale di tamponi eseguiti è 6.448 (3.731 nel percorso diagnostico di screening e 2.717 nel percorso guariti) per una percentuale di positivi del 15,9%; si aggiungono 1.886 test antigenici tra i quali sono stati riscontrati 213 casi di positività. I pazienti ricoverati sono 152, di cui 118 in area non critica e 34 in terapia intensiva. CALABRIA – Sono 453 i nuovi contagi registrati in Calabria oggi, 12 dicembre, secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Effettuati 5.694 tamponi. Tre i decessi, per un totale di 1.527 vittime. Il bollettino, inoltre, registra +140 guariti, +310 attualmente positivi, +307 in isolamento, +5 ricoverati e, infine, -2 terapie intensive (per un totale di 20).  VALLE D’AOSTA – Sono 83 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 12 dicembre, in Valle d’Aosta e 71 guariti. Lo riporta il bollettino con i dati Covid diffuso dalla Regione. I tamponi effettuati sono stati 2.451. Gli attuali positivi sono 739, di cui 718 in isolamento domiciliare. Stabili a 21 i pazienti ricoverati: 19 nei reparti ordinari e 2 in terapia intensiva. FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 703 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 12 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registrano 7 morti. Nel dettaglio, su 5.830 tamponi molecolari sono stati rilevati 640 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 10,98%. Sono inoltre 12.836 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 63 casi (0,49%). I decessi riguardano una donna di 86 anni di Trieste deceduta in ospedale, un uomo di 85 anni di Trieste deceduto in ospedale, un uomo di 80 anni di Pordenone deceduto in ospedale, una donna di 79 anni di Trieste deceduta in ospedale, una donna di 79 anni di San Dorligo della Valle deceduta in una Rsa, una donna di 75 anni di Porcia deceduta in ospedale, un uomo di 72 anni di Trieste deceduto in ospedale. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 27, mentre i pazienti in altri reparti sono 294. I totalmente guariti sono 126.469, i clinicamente guariti 195, mentre quelli in isolamento risultano essere 7.953. In relazione alle fasce d’età più colpite, anche i dati odierni collocano al primo posto la fascia d’età 0-19 con il 24% dei casi. PUGLIA – Sono 436 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 12 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registra un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 18.879 tamponi. I contagi sono così distribuiti: Provincia di Bari 145, Provincia di Bat 10, Provincia di Brindisi 96, Provincia di Foggia 87, Provincia di Lecce 86, Provincia di Taranto 5. Le persone attualmente positive sono 5.454. I pazienti covid ricoverati in ospedale in area non critica sono 129. In terapia intensiva, invece, 17 persone. PIEMONTE – Sono 1.206 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 12 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. Nel dettaglio, i nuovi casi (di cui 583 dopo test antigenico) sono pari al 3,3% di 36.610 tamponi eseguiti, di cui 29.791 antigenici. Dei 1.206 nuovi casi gli asintomatici sono 815 (67,6%). I ricoverati in terapia intensiva sono 48 (+ 2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 548 (+ 40 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 17.493. I tamponi diagnostici finora processati sono 10.519.093 (+36.610 rispetto a ieri), di cui 2.567.472 risultati negativi. I pazienti guariti diventano complessivamente 387.737 (+526 rispetto a ieri). SARDEGNA – Sono 144 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 12 dicembre 2021, secondo numeri covid del bollettino della regione. I nuovi casi sono stati rilevati sulla base di 1.921 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7020 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6 (stesso numero di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 96 ( 3 in più di ieri). Sono 3205 i casi di isolamento domiciliare ( 93 in più di ieri). Si registra il decesso di una donna di 79 anni residente nella provincia di Nuoro. Lo riferisce la Regione. TOSCANA – Sono 831 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 12 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani sui social. Si registrano 5 morti. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 831 su 31.401 test di cui 10.661 tamponi molecolari e 20.740 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,65% (9,6% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 6.650.140. Aumentano i posti letto occupati negli ospedali – 342 in tutto, diciannove in più rispetto a ieri ma diminuiscono le persone, tra i pazienti, che sono ricoverate in terapia intensiva (47, due in meno). Cinque sono i decessi che si aggiungono con il nuovo bollettino: quattro uomini e una donna, con un’età media di 73,6 anni. Salgono dunque a 309.842 i casi di positività al coronavirus complessivamente confermati in Toscana dall’avvio dell’emergenza sanitaria scoppiata a febbraio 2020, cresciuti dello 0,3 per cento rispetto al giorno precedente: le persone guarite nelle ultime ventiquattro ore, tutte guarigioni virale con tampone negativo, sono invece 210 e portano il totale a 289.481 (il 93,4 per cento di tutti i contagi accertati). L’età media dei nuovi casi è di 40 anni circa: il 26 per cento ha meno di 20 anni, il 20 per cento tra 20 e 39, il 35 per cento tra 40 e 59, il 16 per cento tra 60 e 79 e il 3 per cento più di ottanta. Sono 12.565 le persone in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (597 in più rispetto a ieri, cresciute del 5 per cento). Sono 29.156 (cresciuti di 310 e dell’1,1 per cento rispetto al precedente rilevamento) quanti si trovano in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 10.903, Nord Ovest 12.459, Sud Est 5.884). 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]