Data ultima modifica: 2 Novembre 2021

Sono 2.834 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 novembre 2021 in Italia, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano altri 41 morti. I tamponi in più sono stati 238.354 con un tasso di positività che sfiora l’1,2%. In aumento (+129) i ricoverati per Covid, che salgono in totale a 2.992. Dai dati aggiornati sull’emergenza sanitaria sono in aumento anche i ricoveri in terapia intensiva (+21), che salgono in totale a 385 con 34 ingressi del giorno.
 
I DATI DELLE REGIONI
 
PIEMONTE – Sono 193 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 novembre 2021 in Piemonte, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid della Regione. Si registra un altro decesso. Il totale dei casi positivi diventa quindi 389.276. I ricoverati in terapia intensiva sono 22 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 203 (+15 rispetto a ieri).  Le persone in isolamento domiciliare sono 4.090. I tamponi diagnostici finora processati sono 8.405.473 (+44.550 rispetto a ieri), di cui 2.374.714 risultati negativi. Da inizio emergenza sono 11.815 i decessi. I pazienti guariti diventano complessivamente 373.146 (+136 rispetto a ieri). 
CAMPANIA – Sono 248 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 2 novembre. Registrati inoltre altri 10 morti: 7 decessi sono avvenuti nelle ultime 48 ore mentre 3 in precedenza, ma registrati solo ieri. 11.491 i test analizzati nella giornata di ieri.  In Campania sono 22 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva (+2 rispetto a ieri) e 269 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza (+10 rispetto al dato di ieri). 
EMILIA ROMAGNA – Sono 334 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 2 novembre. Si registrano inoltre altri 8 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella Regione si sono registrati 433.011 casi di positività. Il totale di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è di 15.962. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,1%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni.  Si registrano otto decessi: uno in provincia di Piacenza (un uomo di 76 anni), due nella provincia di Reggio Emilia (una donna di 87 anni e un uomo di 83 anni); due in provincia di Bologna (una donna di 84 e un uomo di 76 anni e); tre nella provincia di Forlì-Cesena (tutte donne, due delle quali di 84 e 85 anni decedute nel forlivese e una di 87 anni, deceduta nel cesenate). In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.603. Sono i dati aggiornati riferiti dalla Regione. 
SARDEGNA – Sono 30 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 2 novembre. Si registrano inoltre altri 2 morti. Le persone testate sono 934, i tamponi processati 2.431, tra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 7 (1 in più di ieri), 42 (-2) in area medica. In isolamento domiciliare si trovano 1.298 persone, 9 in più rispetto a ieri). 
CALABRIA – Sono 46 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria oggi, 2 novembre, secondo il bollettino con i dati Covid-19 diffusi dalla Regione. Non si registrano decessi (per un totale di 1.451 morti). Effettuati 1.639 tamponi.  Il bollettino, inoltre, registra +88 guariti, -42 attualmente positivi, -42 in isolamento, -1 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 6). 
BASILICATA – Sono 33 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 novembre 2021 in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino della Regione. Nessun nuovo decesso. I nuovi casi di positività su un totale di 772 tamponi molecolari. Il bollettino regionale della task force è riferito agli ultimi tre giorni.  I lucani guariti o negativizzati sono 18. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 26 (+4) di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 845.  
FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 160 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 novembre 2021 in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell’ultimo bollettino della Regione. Si registrano altri 4 decessi.  “A Trieste in particolare – ha rilevato il vicegovernatore – il dato dei contagi continua a rivelarsi alto, con ben 141 sul totale dei 160 nuovi positivi; purtroppo vengono confermate le nostre previsioni di giorni fa”. 
ABRUZZO – Sono 17 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 2 novembre. Non si registrano invece nuovi decessi. Il totale dei casi dall’inizio dell’emergenza è di 83.051. Il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 2562. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 78558 dimessi/guariti (+33 rispetto a ieri).  Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1931 (-16 rispetto a ieri), nel totale sono ricompresi anche 486 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche. 
VENETO – Sono 336 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 2 novembre 2021, secondo i dati del bollettino Covid diffuso dal governatore Luca Zaia. Da ieri, registrato un morto.  I nuovi casi sono stati individuati su 15.736 tamponi, il tasso di positività è del 2,13%. I pazienti Covid ricoverati in ospedale sono 257 (+9): 218 in area non critica, 39 in terapia intensiva. 
PUGLIA – Sono 83 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 novembre 2021 in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino della Regione. Nessun nuovo decesso. I nuovi casi di positività registrati su 14.824 test giornalieri.  Sono 3.119 le persone attualmente positive in Puglia, 141 quelle ricoverate in area non critica, 20 persone in terapia intensiva. Da inizio emergenza sono 273.092 i casi totali nella Regione, 4.217.532 i test eseguiti, 263.138 le persone guarite e 6.835 i decessi.  
TOSCANA – Sono 190 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 2 novembre 2021, secondo i dati Covid del bollettino della regione. Si registrano altri 4 morti. In Toscana i 190 nuovi casi Covid portano il totale a 290.031 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus.  I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 276.842 (95,5% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 5.902, +0,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 299 (16 in più rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (stabili).  
VALLE D’AOSTA – Nessun decesso e cinque contagi da Covid 19 in Valle d’Aosta oggi, 2 novembre, secondo i dati del bollettino della Regione. I casi positivi totali salgono, pertanto, a 12.315. I casi positivi attuali sono 79 di cui 74 in isolamento domiciliare e cinque ricoverati in ospedale.  I guariti sono complessivamente 11.762, +6 rispetto a ieri. I casi fino ad oggi testati sono 92.749, i tamponi complessivamente effettuati 231.554. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio epidemia ad oggi in Valle d’Aosta sono 474.  
LAZIO – Sono 388 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 novembre nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 5 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 13.255 tamponi molecolari e 8.131 antigenici per un totale con un tasso di positività all’1,8%. I nuovi casi a Roma città sono 191. I ricoverati sono 433, mentre le terapie intensive occupate sono 58.  Nel dettaglio i nuovi casi e i decessi nelle Asl del Lazio. Asl Roma 1: sono 53 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 2: sono 110 i nuovi casi e 2 i decessi; Asl Roma 3: sono 28 i nuovi casi e 2 i decessi; Asl Roma 4: sono 43 i nuovi casi; Asl Roma 5: sono 28 i nuovi casi; Asl Roma 6: sono 81 i nuovi casi; Nelle province si registrano 45 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 8 i nuovi casi; Asl di Latina: sono 8 i nuovi casi; Asl di Rieti: sono 19 i nuovi casi. Asl di Viterbo: 10 i nuovi casi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]