Data ultima modifica: 14 Dicembre 2021

Sono 20.677 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, martedì 14 dicembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 120 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 776.563 tamponi con un tasso di positività al 2,6%. Sono stati 93 gli ingressi in terapia intensiva da ieri, 863 pazienti in totale. I ricoverati con sintomi sono 212, 7.163 in totale.  In 24 ore i guariti sono 13.908, che portano il totale delle persone che hanno superato il virus dall’inizio dell’emergenza a 4.826.443. Ad oggi in Italia i positivi al Covid sono 297.394, 6.637 in più di ieri. Da inizio pandemia sono state oltre 135mila le vittime del Coronavirus.
 CAMPANIA – Sono 1.304 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 dicembre 2021 in Campania, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 7 morti. I 1.304 nuovi casi sono emersi dall’analisi di 40.433 test. Dei 7 nuovi decessi, 6 avvenuti nelle ultime 48 ore e uno avvenuto in precedenza, ma registrato ieri. In Campania sono 28 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 381 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. LAZIO – Sono 1.921 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 dicembre 2021 nel Lazio, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 10 morti. A Roma 879 casi di positività. Oggi nel Lazio “su 17.735 tamponi molecolari e 37.661 tamponi antigenici per un totale di 55.396 tamponi, si registrano 1.921 nuovi casi positivi (+451), sono 10 i decessi (+2), 816 i ricoverati (-5), 109 le terapie intensive (-5) e +899 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,4%. I casi a Roma città sono a quota 879” riferisce l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. “Le stime del valore Rt elaborate dal Seresmi sono stabili attorno al valore 1. Questo è un dato importante che va consolidato – sottolinea D’Amato – Non è emerso inoltre, dai sequenziamenti, alcun altro caso relativo alla variante Omicron. Bisogna mantenere alta l’attenzione, ieri effettuate oltre 55mila vaccinazioni, il 17% in più del target”. CALABRIA – Sono 459 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 dicembre 2021 in Calabria, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un decesso. I 459 nuovi contagi sono stati rilevati su 8.578 tamponi effettuati. Sono +242 i guariti. In totale in Calabria sono 1.532 i decessi da inizio emergenza. Il bollettino, inoltre, registra +216 attualmente positivi, +202 in isolamento, +15 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 20). ALTO ADIGE – Sono 473 i nuovi contagi da coronavirus in Alto Adige e 3 i morti secondo i numeri del bollettino covid di oggi, 14 dicembre 2021. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.347 tamponi Pcr e registrato 90 nuovi casi positivi. Inoltre 383 test antigenici positivi. A livello provinciale ad oggi sono stati effettuati in totale 751.421 tamponi su 267.742 persone. I pazienti covid ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 86, quelli in isolamento nelle strutture di Colle Isarco 7 e quelli nelle terapie intensiva sono 22, uno in più rispetto a ieri. I decessi complessivi (incluse le case di riposo) sono 1.277 da inizio pandemia, +3 nelle ultime 24 ore. FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 458 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 dicembre 2021 in Friuli Venezia Giulia, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 7 morti. Nel dettaglio, oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.440 tamponi molecolari sono stati rilevati 360 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 5,59%. Sono inoltre 23.211 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 98 casi (0,42%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 28, mentre i pazienti presenti in altri reparti risultano essere 313. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 4.085, con la seguente suddivisione territoriale: 956 a Trieste, 2.060 a Udine, 736 a Pordenone e 333 a Gorizia. I totalmente guariti sono 127.380, i clinicamente guariti 310, mentre quelli in isolamento risultano essere 7.753. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 139.869 persone con la seguente suddivisione territoriale: 33.708 a Trieste, 59.391 a Udine, 27.613 a Pordenone, 17.218 a Gorizia e 1.939 da fuori regione. Il totale dei casi positivi è stato ridotto di 3 unità a seguito di un test antigenico non confermato da successivo tampone molecolare e a seguito di due test positivi rimossi dopo la revisione dei casi. VENETO – Nuovi picco di contagi da Covid in Veneto, con oltre 4mila nuovi positivi. Per esattezza sono 4.088 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi, 14 dicembre, secondo il bollettino della Regione. Deciso aumento anche del numero di decessi, nelle ultime 24 ore sono stati infatti 19 le vittime. Il totale dei positivi da inizio pandemia sale quindi a quota 558.205, mentre quello dei decessi a 12.084. Sfondano la soglia dei cinquantamila i cittadini veneti in isolamento: sono 52.020. E, sono 1.139 in totale i pazienti Covid negli ospedali del Veneto: 997 sono quelli ricoverati in area non critica, con una crescita di 81 casi, mentre nelle terapie intensive oggi ci sono 142 pazienti. SARDEGNA – Sono 162 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 14 dicembre, in Sardegna, secondo il bollettino con i dati Covid della Regione. Processati in totale, fra molecolari e antigenici, 12905 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6 (1 in meno di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 88 (5 in meno di ieri). Sono 3290 i casi di isolamento domiciliare ( 8 in meno di ieri). Si registra il decesso di un uomo di 73 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna. VALLE D’AOSTA – Sono 103 i contagi da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 14 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. Il totale delle persone contagiate dal virus da inizio epidemia sale oggi a 13.944. I positivi attuali sono 780 di cui 21 ricoverati in ospedale e due in terapia intensiva. I guariti complessivi sono 12.681, +59 rispetto a ieri. I casi testati complessivamente sono 100.482, i tamponi fino ad oggi effettuati 317.789. I decessi di persone risultate positive al Covid in Valle d’Aosta da inizio emergenza sono 483. BASILICATA – Sono 174 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 dicembre in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. Si registra dunque un balzo dei casi nella regione nelle ultime 24 ore: 168 riguardano residenti, su un totale di 1.477 tamponi molecolari. Dei nuovi casi, 49 sono a Lauria e 39 a Matera. I lucani guariti o negativizzati sono 20. Aumenta anche il numero dei ricoverati, sono 25 (+4): 7 a Potenza e 18, di cui 1 in terapia intensiva, a Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.539 (+148). TOSCANA – Sono 662 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 14 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani su Telegram. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 662 su 43.193 test di cui 10.497 tamponi molecolari e 32.696 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,53% (7,1% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani. Cala il tasso dei nuovi positivi, ieri era 4,36% (14,7% sulle prime diagnosi). PUGLIA – Sono 401 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 dicembre in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 6 morti. I nuovi casi, individuati attraverso 27.096 tamponi, sono così suddivisi per provincia: Bari: 67; Bat: 63; Brindisi: 17; Foggia: 62; Lecce: 111; Taranto: 94; Residenti fuori regione: 10; Provincia in definizione: -23. Sono 5.564 le persone attualmente positive, 133 i ricoverati in area non critica, 23 le persone in terapia intensiva. Dati complessivi: 284.125 casi totali, 5.073.488 i tamponi eseguiti, 271.636 i guariti, 6.925 le persone decedute. ABRUZZO – Sono 239 (di età compresa tra 1 e 85 anni) i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrato un morto. Sono 122 i pazienti (numeri invariati rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 13 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 5636 (+106 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 4.391 tamponi molecolari e 12.048 test antigenici. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1.45 per cento. EMILIA ROMAGNA – Sono 1.845 i nuovi contagi da Coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, martedì 14 dicembre 2021, con i dati della Regione. Nella tabella si fa riferimento ad altri 23 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 41.927 tamponi, di cui 6.862 test antigenici rapidi, con un tasso di positività al 4,4%. L’età media dei nuovi positivi è di 38 anni. Da ieri sono guarite 562 persone. In isolamento a casa 33.755 persone. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 516 nuovi casi; seguono Modena (240), Rimini (205) e Reggio Emilia (204). Quindi Ferrara (137) e Ravenna (120); poi Piacenza (93), Forlì (92), Parma (87) e Cesena (84). Infine, il Circondario Imolese con 67 nuovi casi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 92, 4 in più da ieri, 1.001 quelli negli altri reparti Covid, 3 in meno rispetto a ieri.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]