Data ultima modifica: 21 Giugno 2021

Sono 495 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 21 giugno, secondo i dati -regione per regione- del bollettino della Protezione Civile. Nessun contagio registrato in 3 regioni: Marche, Molise e Val d’Aosta. Da ieri, registrati altri 21 morti. Nelle ultime 24 ore eseguiti 81.752 tamponi, il tasso di positività è dello 0,6%. I pazienti in terapia intensiva sono 385, -4 rispetto a ieri. LAZIO – Sono 71 i nuovi contagi da coronavirus oggi 21 giugno nel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 3 decessi. Oggi nel Lazio “su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-21) e quasi 5mila antigenici per un totale di oltre 10mila test, si registrano 71 nuovi casi positivi (+3), i decessi sono 3 (+3), i ricoverati sono 295 (-5). I guariti sono 162, le terapie intensive sono 76 (-1). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,3%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,6%. I casi a Roma città sono a quota 52” sottolinea l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Nel Lazio, spiega D’Amato, “il 61% della popolazione maggiorenne ha ricevuto almeno una dose di vaccino e il 36% ha completato il percorso vaccinale”. CAMPANIA – Sono 31 i nuovi contagi da coronavirus oggi 21 giugno in Campania, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 4 morti. I casi delle ultime 24 ore sono stati registrati su 1.929 tamponi molecolari analizzati. Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione sono inseriti 4 nuovi decessi, 3 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e uno avvenuto in precedenza, ma registrato ieri. In Campania sono 24 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 282 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. VALLE D’AOSTA – Non ci sono nuovi contagi da coronavirus oggi 21 giugno in Valle d’Aosta, secondo i dati dell’ultimo bollettino. E non si registrano decessi. Le persone affette da virus da inizio pandemia restano, pertanto, 11674. I positivi attuali sono 52, – 5 rispetto a ieri, di cui 3 ricoverati in ospedale e 49 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione, l’unica a essere ancora in zona gialla. EMILIA ROMAGNA – Sono 81 i nuovi contagi da coronavirus oggi 21 giugno in Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 2 morti. Dall’inizio dell’epidemia nella regione si sono registrati 386.346 casi di positività. Sono 8.261 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, la percentuale dei nuovi positivi è dell’1%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni.  Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa anche agli under 40, con la possibilità di prenotarsi che resterà sempre aperta a partire dalla data di sblocco delle finestre, per consentire a tutti coloro che lo vorranno di ricevere il vaccino. PUGLIA – Sono 19 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 21 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri registrati 4 morti. Nel complesso, come accade ogni lunedì, il numero dei nuovi casi positivi di covid 19 è basso anche se il dato è molto buono poiché il numero dei test è di livello medio e comunque superiore a quello di ieri. Aumentano i decessi. Più limitato rispetto ai giorni scorsi l’aumento dei nuovi guariti e pertanto gli attuali positivi continuano a calare. I ricoverati sono meno di 200. Come si osserva nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute, oggi su 4.356 tamponi per l’infezione da coronavirus, sono stati registrati 19 casi positivi. Un caso già registrato nella provincia Bat è stato riclassificato e riattribuito. Ieri i nuovi casi erano 45 su 3.990 test. Sono stati registrati 4 decessi: 3 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto. I casi attualmente positivi sono 8.420 mentre ieri erano 8.655 (-235). I pazienti ricoverati sono 195 mentre ieri erano 204 (-9). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 251.882. MARCHE – Nessun contagio da coronavirus nelle Marche oggi, 21 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri sono stati testati 812 tamponi: 309 nel percorso nuove diagnosi (di cui 87 screening con percorso Antigenico) e 503 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 0%). Nessun positivo è emerso dai test. VENETO – Sono 8 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 21 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. “Si tratta dello 0,15% di incidenza, il dato più basso in questa seconda ondata”, dice il governatore Luca Zaia. Da ieri non sono stati registrati morti. I positivi attuali sono 5.200. I pazienti ricoverati per covid sono 338: in terapia intensiva 41 persone, le altre 297 sono in area non critica. PIEMONTE – Sono 20 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 21 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato 1 morto. I nuovi casi sono pari allo 0,2% di 9.654 tamponi eseguiti, di cui 7.541 antigenici. Dei 20 positivi, gli asintomatici sono 16 (80,0%). I ricoverati in terapia intensiva sono 30 (- 2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 213(-7 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1.375. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.285.919 (+9.654 rispetto a ieri), di cui 1.728.588risultati negativi. Il totale dei deceduti dall’inizio dell’emergenza è 11.691. TOSCANA – Sono 45 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 21 giugno, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani sui social. Non si registrano morti. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 45 su 4.887 test di cui 3.828 tamponi molecolari e 1.059 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,92% (2,3% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 2.733.325. BASILICATA – Sono 40 i nuovi contagi da Coronavirus in Basilicata secondo il bollettino che riporta oggi, 21 giugno, i dati degli ultimi due giorni. Nella tabella si fa riferimento a un altro morto. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 832 tamponi molecolari nella Regione che è in area bianca. I lucani guariti o negativizzati sono 117. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 33, due in meno, di cui nessuno in terapia intensiva. Per la vaccinazione, in due giorni sono state somministrate 8.484 dosi. Finora in tutto sono 271.456 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino, circa il 49 per cento, e 145.996 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose, circa il 26 per cento, per un totale di somministrazioni effettuate pari a 417.452. FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 2 i nuovi contagi da Covid rilevati oggi, 21 giugno, oggi in Friuli Venezia Giulia, dove sono stati effettuati 807 tamponi molecolari con una percentuale di positività dello 0,25%. Sono inoltre 335 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali non è stato rilevato nessun contagio. Nella giornata odierna non si registrano decessi e rimane una sola persona ricoverata in terapia intensiva, mentre negli altri reparti i ricoveri sono 9. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]