Data ultima modifica: 4 Novembre 2021

Sono 5.905 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 4 novembre 2021, secondo numeri e dati covid – regione per regione – nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Registrati altri 59 morti. I nuovi contagi sono stati individuati su 514.629 tamponi, il tasso di positività è all’1,14%. I pazienti covid ricoverati con sintomi sono 3.045 (+16). Le persone in terapia intensiva sono 383 (+2). Da ieri, segnalati altri 3.754 guariti. LOMBARDIA – Sono 745 i nuovi positivi (0,7%) al Covid in Lombardia su 105.766 tamponi effettuati. Lo rende noto la Regione. Stabili le terapie intensive: 49 (=). I ricoverati non in terapia intensiva sono 330 (+13).  Il bollettino registra 15 nuovi decessi che portano il totale complessivo a 34.187. I nuovi casi per provincia: Milano: 241 di cui 103 a Milano città; Bergamo: 45; Brescia: 72; Como: 45; Cremona: 40; Lecco: 17; Lodi: 20; Mantova: 30; Monza e Brianza: 43; Pavia: 34; Sondrio: 16; Varese: 99. CAMPANIA – Sono 615 i nuovi contagi da coronavirus in Campania, emersi dall’analisi di 23.294 test. Nel bollettino odierno trasmesso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 6 nuovi decessi, 5 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e uno avvenuto in precedenza, ma registrato ieri. In Campania sono 18 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 262 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. PIEMONTE – Sono 286 i nuovi contagi da coronavirus in Piemonte secondo il bollettino di oggi, 4 novembre. Registrati inoltre altri 5 morti. I nuovi positivi sono pari allo 0,5% di 56.170 tamponi eseguiti, di cui 49.055 antigenici. Dei 286 nuovi casi, gli asintomatici sono 152 (53,1%). I casi sono 143 di screening, 92 contatti di caso, 51 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa quindi 389.880, di cui 32.115 Alessandria, 18.665 Asti, 12.285 Biella, 56.172 Cuneo, 30.171 Novara, 207.677 Torino, 14.505 Vercelli, 13.842 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.613 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.835 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. EMILIA ROMAGNA – Sono 328 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 4 novembre. Registrati inoltre altri 6 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella Regione si sono registrati 433.560 casi di positività, 29.677 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 1,1%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 16 sono state somministrate complessivamente 6.930.956; sul totale sono 3.494.594 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. LAZIO – Sono 664 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 4 novembre. Si registrano inoltre altri 6 morti. A Roma città i nuovi casi sono 245. 36.960 i tamponi effettuati in totale nelle ultime 24 ore. Oggi nel Lazio “su 15.424 tamponi molecolari e 21.536 tamponi antigenici per un totale di 36.960 tamponi, si registrano 664 nuovi casi positivi (+208), 6 i decessi (+3), 448 i ricoverati (+10), 57 le terapie intensive (-1) e +454 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,7%. I casi a Roma città sono a quota 245”, sottolinea l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato VENETO – Sono 734 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 4 novembre. Si registrano inoltre altri 5 morti. Il totale delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia arriva a 482.673, quello delle vittime a 11.841. Gli attuali positivi sono 11.416 (+242). Salgono, se pur lievemente, anche i pazienti Covid ricoverati nei reparti non critici, in totale sono 228 (+3), quelli terapie intensive 45 (+4). PUGLIA – Sono 224 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 novembre 2021 in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un altro decesso. I nuovi casi di positività su 20.992 test giornalieri. Sono 3.139 le persone attualmente positive in Puglia, 146 quelle ricoverate in area non critica, 17 in terapia intensiva. Da inizio emergenza, nella Regione registrati 273.548 casi totali, 4.261.125 i test eseguiti, 263.565 le persone guarite e 6.844 i decessi. FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 483 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 novembre in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 3 morti. E continuano ad aumentare i casi a Trieste, legati alle proteste no Green pass. “Il focolaio localizzato a seguito delle manifestazioni tenutesi nei giorni scorsi continua a crescere. Oggi i dati mostrano un incremento: siamo ad oltre 150 casi, altri 500 non ci danno una precisa identificazione”, fa sapere il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi commentando i dati che giornalmente vengono forniti alla Direzione centrale Salute dalla task force coordinata dal professor Fabio Barbone, che ha il compito di monitorare la situazione relativa al Covid in Friuli Venezia Giulia. Dei nuovi casi, 455 sono stati individuati su 6.114 tamponi molecolari con una percentuale di positività del 7,44%. Sono inoltre 16.546 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 28 casi (0,17%). TOSCANA – Sono 385 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 4 novembre 2021, secondo i dati covid del bollettino regionale. Si registra inoltre un altro morto. 362 i casi confermati con tampone molecolare e 23 da test rapido antigenico, che portano a 290.706 il totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 277.323 (95,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.918 tamponi molecolari e 20.837 tamponi antigenici rapidi, di questi l’1,3% è risultato positivo. Sono invece 8.867 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 4,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 6.085, +2,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 300 (3 in più rispetto a ieri), di cui 26 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 91 anni. Alle 12.00 di oggi sono state effettuate complessivamente 5.930.298 vaccinazioni, 15.722 in più rispetto a ieri (+0,3%), tenendo presente che le Aziende del Sistema Sanitario Regionale proseguono per l’intera giornata. La Toscana è la 1° regione per % di dosi somministrate su quelle consegnate (il 96,3% delle 6.156.616 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 161.662 per 100mila abitanti (media italiana: 152.294 per 100mila).  CALABRIA – Sono 179 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 4 novembre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su 4.939 tamponi effettuati). Gli altri numeri: + 1.114 guariti, +65 attualmente positivi, +64 in isolamento, +1 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 8). ABRUZZO – Sono 128 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 4 novembre. Si registra inoltre un altro morto. Il totale dei casi nella regione dall’inizio dell’emergenza sono 83.285. Il bilancio dei pazienti deceduti sale a 2.565 (il nuovo decesso riguarda una 92enne della provincia di Pescara). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 78.710 dimessi/guariti (+46 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2.010 (+81 rispetto a ieri), nel totale sono ricompresi anche 462 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche). Sono 69 i pazienti (+2 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 6 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1935 (+79 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2972 tamponi molecolari (1496078 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 9345 test antigenici (1085663). SARDEGNA – Sono 37 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 4 novembre. Si registra inoltre un altro morto. 2.005 le persone testate e 8.507 i tamponi processati, tra molecolari e antigenici. L’ultima vittima è un uomo di 99 anni della Città Metropolitana di Cagliari. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6 (1 in meno rispetto a ieri), mentre sono 38 (-2) quelli in area medica. In isolamento domiciliare ci sono 1.327 persone, 6 in più rispetto a ieri. BASILICATA – Sono 28 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 4 novembre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 676 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 20. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 25 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 851 (+7). Per la vaccinazione, sono state effettuate 1.041 somministrazioni ieri. Finora 433.100 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,3 per cento del totale della popolazione residente), 394.459 hanno completato il ciclo vaccinale (71,3 per cento) e 8.233 sono le terze dosi, per un totale di 835.772 somministrazioni effettuate. VALLE D’AOSTA – Nessun decesso e nessun nuovo caso positivo al Covid 19 in Valle d’Aosta. Il totale dei casi positivi da inizio emergenza resta, pertanto, di 12.320, mentre i positivi attuali sono 75 di cui 72 in isolamento domiciliare e tre ricoverati in ospedale. I guariti totali sono 11.171, + 7 rispetto a ieri, i casi testati complessivamente sono 92.875, i tamponi fino ad oggi effettuati 235.900. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio emergenza a oggi in Valle d’Aosta sono 474. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]