Data ultima modifica: 11 Agosto 2021

Sono 6.968 i nuovi contagi di coronavirus in Italia oggi, mercoledì 11 agosto 2021, secondo i dati – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 31 morti che portano a 128.304 il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 230.039 tamponi, il tasso di positività è al 3,02%. Ricoverate con sintomi 2.948 persone (+68 da ieri), 337 in terapia intensiva (+15 da ieri) con 40 ingressi del giorno. Sono 4.450 i guariti da ieri, 4.166.095 da inizio pandemia. I dati delle regioni: LAZIO – Sono 645 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 11 agosto 2021. Si registrano altri 3 morti. “Oggi si registrano 645 nuovi casi positivi, compresi i recuperi (-58), 3 decessi, compresi i recuperi (+2), i ricoverati sono 463 (+22), le terapie intensive sono 65 (+2). I casi a Roma città sono a quota 255”, è la sintesi dell’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato. Nella regione sono 16.312 i casi attualmente positivi, 463 i pazienti ricoverati in area non critica e 65 quelli in terapia intensiva. In isolamento domiciliare si trovano 15.784 persone. Il totale dei decessi da inizio pandemia sale a 8.429, mentre il totale dei guariti è di 340.049. LOMBARDIA – Sono 768 i nuovi casi di Covid-19 in Lombardia, a fronte di 36.816 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 2%. Stabile a 35 il numero dei pazienti in terapia intensiva. Crescono di 11, invece, i ricoverati nei reparti Covid ordinari, oggi 294. Nelle ultime 24 ore sono morte 2 persone, per un totale di 33.845 decessi in Lombardia da inizio pandemia. EMILIA ROMAGNA – Sono 454 i nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi, 11 agosto, in Emilia-Romagna su un totale di 24.700 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (1,8%). Lo riferisce il bollettino della Regione. Si sono registrati due nuovi decessi: si tratta di una donna di 85 anni della provincia di Piacenza e di un uomo di 99 anni di Forlì. In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.291. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 31 (numero invariato rispetto a ieri), 323 quelli negli altri reparti Covid (+10). TOSCANA – Sono 774 i nuovi contagi di coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 11 agosto 2021, anticipati sui social dal presidente della regione Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 774 su 15.718 test di cui 10.178 tamponi molecolari e 5.540 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,92% (11,4% sulle prime diagnosi)”, rende noto Giani. Il governatore toscano fa anche il consueto punto sui vaccini, spiegando che attualmente ne sono stati somministrati 4.408.709. PUGLIA – Sono 306 i nuovi contagi di coronavirus in Puglia secondo i dati del bollettino di oggi, 11 agosto 2021. Si registrano altri due morti nelle ultime 24 ore, per un totale di 6.677 decessi nella regione dall’inizio della pandemia di covid-19. Da ieri sono stati effettuati 13.585 tamponi. Nella regione i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 22, quelli in area non critica sono 123. Questi i nuovi casi per provincia: Bari 78, Lecce 71, Bat 65, Brindisi 40, Foggia 28, Taranto 14. Cinque casi si riferiscono a residenti fuori regione e per altri 5 la provincia è in definizione. ABRUZZO – Sono 141 i nuovi contagi di coronavirus in Abruzzo secondo i dati del bollettino di oggi, 11 agosto 2021. Si registra un morto nelle ultime 24 ore, per un totale di 2.516 decessi dall’inizio della pandemia di covid-19.  Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1882 (+78 rispetto a ieri), 48 pazienti (-5) sono ricoverati in ospedale in area medica e uno (invariato) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.833 (+83) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.793 tamponi molecolari (1.284.423 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3.400 test antigenici (617.176). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 2,27%. Del totale dei casi positivi, 19.500 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+25), 19.882 in provincia di Chieti (+21), 18.863 in provincia di Pescara (+56), 18.140 in provincia di Teramo (+35), 619 fuori regione (+3) e 119 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. SARDEGNA – Sono 380 i nuovi contagi di coronavirus in Sardegna secondo i dati del bollettino di oggi, 11 agosto 2021. Si registrano altri due morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono state testate 3.510 persone. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.837 tamponi. Nella regione, tra quelle a rischio zona gialla secondo i nuovi parametri, i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 22 (lo stesso numero di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 119 (lo stesso numero di ieri). In isolamento domiciliare si trovano 6.651 persone (136 in più rispetto a ieri). FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 155 i nuovi contagi di coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo i dati del bollettino di oggi, 11 agosto. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Su 5.337 tamponi molecolari sono stati rilevati 143 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,68%, tra i quali rientrano anche 5 migranti individuati a Trieste. Sono inoltre 1.043 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 12 casi (1,15 %). Quattro persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre quelle in cura in altri reparti sono 27.  I decessi complessivamente ammontano a 3.791, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.013 a Udine, 672 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 104.149, i clinicamente guariti 123, mentre quelli in isolamento risultano essere 850. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 108.944 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.560 a Trieste, 50.969 a Udine (il totale è stato ridotto di uno in seguito a un caso di falso positivo), 21.746 a Pordenone, 13.219 a Gorizia e 1.450 da fuori regione. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]