Data ultima modifica: 7 Aprile 2022

(Adnkronos) – Sono 69.596 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 7 aprile 2022, secondo numeri e dati covid – regione per regione – nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Registrati altri 149 morti. Sono stati eseguiti 469.803 tamponi, il tasso di positività è al 14,8%. Calano pazienti in terapia intensiva (-5) e i malati ricoverati con sintomi (-86). CAMPANIA – Sono 7.435 i nuovi casi di Covid-19 emersi in Campania dall’analisi di 41.316 test, 6 i nuovi decessi riportati nel bollettino odierno diffuso dall’unità di crisi della Regione Campania. In Campania sono 36 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 720 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. LAZIO – Sono 7.591 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 7 aprile 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 15 morti. A Roma segnalati 3.624 nuovi casi. “Oggi nel Lazio su 9.392 tamponi molecolari e 42.566 tamponi antigenici per un totale di 51.958 tamponi, si registrano 7.591 nuovi casi positivi (-191), sono 15 i decessi (+6), 1.155 i ricoverati (+3), 76 le terapie intensive (-5) e +5.220 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,6%. I casi a Roma città sono a quota 3.624. L’incidenza e il valore Rt sono in lieve calo”, dice l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. EMILIA ROMAGNA – Sono 4.942 i nuovi contagi oggi, 7 aprile, in Emilia-Romagna, su un totale di 23.267 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.413 molecolari e 11.854 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 21,2%. Si registrano 15 decessi. Lo riferisce il bollettino con i dati Covid della Regione. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 39 (+1 rispetto a ieri, pari al +2,6%), l’età media è di 66,4 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.241 (+19 rispetto a ieri, +1,6%), età media 75,7 anni. VENETO – Sono 7.605 i nuovi contagi da coronavirus oggi 7 aprile in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 6 morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.535.459, mentre gli attualmente positivi sono 82.092. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.233. Negli ospedali veneti sono ricoverate 610 persone in area medica e 25 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 135. Nella giornata di ieri sono state somministrate 1.247 dosi di vaccino. TOSCANA – Sono 4.751 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 7 aprile, in Toscana secondo il bollettino con i dati Covid della Regione. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. Sono stati eseguiti 6.762 tamponi molecolari e 24.317 tamponi antigenici rapidi, di questi il 15,3% è risultato positivo. Si registrano 12 nuovi decessi: 5 uomini e 7 donne con un’età media di 84,4 anni. I ricoverati sono 910 (14 in meno rispetto a ieri), di cui 41 in terapia intensiva (2 in meno). I guariti crescono dello 0,4% e raggiungono quota 954.957 (94,1% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 50.025, +1,5% rispetto a ieri. FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 1.223 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 7 aprile 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 5 morti. Nel dettaglio, su 4.556 tamponi molecolari sono stati rilevati 354 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 7,77%. Sono inoltre 8.117 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 869 casi (10,71%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 4, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 138, ha comunicato oggi il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. Per quanto riguarda l’andamento della diffusione del virus tra la popolazione, le fasce più colpite sono la 50-59 anni (16,19%) e la 40-49 anni (15,13%); a seguire la 30-39 anni (13,74%). Oggi si registrano i decessi di una donna di 94 anni di Gemona del Friuli (deceduta in una struttura per anziani), un uomo di 92 di Pordenone (deceduto in ospedale), una donna di 88 anni di Povoletto (deceduta in ospedale), una donna di 84 anni di Roveredo in Piano (deceduta in ospedale) e una donna di 73 anni di Remanzacco (deceduta in ospedale). Il numero complessivo dei decessi ammonta a 4.935. BASILICATA – In Basilicata sono 842 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 7 aprile, su un totale di 3.545 tamponi (molecolari e antigenici), e si registrano 3 decessi per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force coronavirus riferito alle ultime 24 ore. Le persone decedute risiedevano a Tricarico, Pescopagano e Pisticci. Sono state registrate 731 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 101 (-2) di cui 2 (+1) in terapia intensiva: 57 (di cui 2 in TI) nell’ospedale di Potenza; 44 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono circa 26.700. Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 203 somministrazioni. Finora 467.938 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (84,6 per cento della popolazione che ammonta a 553.254 residenti), 441.255 hanno ricevuto la seconda (79,8 per cento) e 352.806 sono le terze dosi (63,8 per cento), per un totale di 1.262.307 somministrazioni effettuate. PUGLIA – Sono 5.578 i nuovi contagi da coronavirus oggi 7 aprile in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 14 morti. I nuovi casi, individuati attraverso 30.759 tamponi, sono così suddivisi per provincia: Bari: 1.988; Bat: 394; Brindisi: 576: Foggia: 714; Lecce: 1.108; Taranto: 744; Residenti fuori regione: 43; Provincia in definizione: 11. Sono112.540 le persone attualmente positive, 680 ricoverate in area non critica e 35 in terapia intensiva. Dati complessivi: 958.772 casi totali, 9.964.666 tamponi eseguiti, 838.187 persone guarite e 8.045 decessi. SARDEGNA – Sono 1.780 i contagi da coronavirus registrati in Sardegna nel bollettino Covid di oggi, 7 aprile, dove sono segnalate anche quattro vittime. I nuovi casi positivi sono stati confermati da 350 tamponi molecolari e 1.430 antigenici, su un totale di 10.963 test processati. Con un posto letto occupato in più, sale a 25 il numero dei pazienti in terapia intensiva mentre sono diminuiti (-12) i ricoveri in area medica: oggi sono 311. Sono 29.748 i casi di isolamento domiciliare in Sardegna, 2020 in meno rispetto all’aggiornamento di ieri. Le vittime delle ultime 24 ore sono una donna di 82 anni e un uomo di 83 del Sud Sardegna e due uomini di 90 e 91 del Sassarese.  CALABRIA – Sono 2.326 i nuovi contagi registrati oggi, 7 aprile, in Calabria secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Eseguiti 11.408 tamponi. I guariti sono +2.528 guariti, mentre si segnalano 8 morti, per un totale di 2.356 decessi. Il bollettino, inoltre, registra -210 attualmente positivi, -4 ricoveri (per un totale di 343) e, infine, -3 terapie intensive (per un totale di 18). ABRUZZO – Sono 2.101 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 7 aprile, in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 328701. Lo riferisce il bollettino con i dati Covid della Regione. Dei positivi odierni, 1583 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi (di età compresa tra 47 e 88 anni, 2 in provincia di Chieti, 1 in provincia di Teramo e 1 in provincia dell’Aquila) e sale a 3120. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 282874 dimessi/guariti (+2069 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 42707 (+27 rispetto a ieri). Sono 312 i pazienti (+3 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 14 (-3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 42381 (+27 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]