Data ultima modifica: 10 Gennaio 2022

In Svizzera, nelle ultime 72 ore, si sono registrati 63.647 nuovi contagi da covid, 48 morti e 233 ricoveri per il coronavirus. Lo riferisce l’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp), che ogni lunedì pubblica i risultati complessivi dei tre giorni precedenti. Venerdì l’Ufsp aveva annunciato 28.038 casi nell’arco di 24 ore, 10 decessi e 126 ricoveri. 
Attualmente 649 malati covid si trovano in terapia intensiva. Nel corso delle ultime 72 ore sono stati trasmessi i risultati di 221.693 test, con un tasso di positività del 28,7%, contro il 26,4% della scorsa settimana. La variante Omicron rappresenta il 56,3% dei casi esaminati in dettaglio. Negli ultimi quattordici giorni, il numero totale di infezioni è 279.747, ovvero 3.212,03 ogni 100.000 abitanti. Dall’inizio della pandemia, 1.546.840 casi di covid-19 sono stati confermati in laboratorio in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 12.031 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 40.472.  In totale, il 67,56% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 76,88%. Inoltre, il 67,69% delle persone oltre i 65 anni e il 30,04% della popolazione hanno ricevuto il cosiddetto booster. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]