Data ultima modifica: 8 Gennaio 2022

Quasi 20.000 voli sono stati cancellati negli Stati Uniti dalla vigilia di Natale, ha riferito il media statunitense The Hill. Tra questi c’erano 1.760 cancellazioni di voli all’interno, dentro o fuori del paese, ha detto il rapporto. Nel frattempo, più di 4.800 voli sono stati ritardati. “Le compagnie aeree per settimane sono state costrette a cancellare i voli a causa delle carenze di personale dovute all’aumento dei casi di Covid-19 a livello nazionale e dal tempo inclemente in tutto il paese”, ha sottolineato il rapporto. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]