Data ultima modifica: 15 Dicembre 2020

La Food and Drug Administration (Fda) statunitense si appresta ad approvare venerdì il vaccino anti Covid-19 prodotto da Moderna. Secondo quanto riporta il ‘New York Times’, il processo di verifica della Fda ha confermato i dati dell’azienda, relativi a un’efficacia del 94,1% su un campione di 30mila volontari. Gli effetti collaterali del vaccino comprendono febbre, mal di testa e affaticamento, ma secondo l’ente regolatore Usa non costituiscono un pericolo per i pazienti.  Secondo i dati diffusi oggi dalla Fda, il vaccino prodotto da Moderna ha un alto grado di protezione negli adulti e previene i casi gravi di Covid-19. In base ai dati incoraggianti, l’agenzia federale Usa intende dare il proprio via libera ad un’autorizzazione d’emergenza del vaccino venerdì, secondo quanto riferiscono al Nyt fonti a conoscenza delle decisioni della Fda. In questo modo, entro l’inizio della prossima settimana, gli americani avranno accesso a due vaccini contro il coronavirus.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]