Data ultima modifica: 25 Maggio 2020

“La misura va certamente bloccata, almeno finché non ci sarà un confronto e ci vedremo chiaro”. Lo dice, interpellato dall’Adnkronos, il capo politico M5S e viceministro dell’Interno Vito Crimi, commentando la proposta del ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia di reclutare 60mila volontari per aiutare i sindaci a far rispettare le regole sul distanziamento sociale. “La notizia dell’ordinanza sugli assistenti civici era giunta inaspettata e ci ha lasciati alquanto perplessi. Non perdiamo però di vista l’obiettivo: garantire tutto il supporto necessario ai comuni durante questa fase delicata. Sono certo che attraverso il confronto all’interno della maggioranza sapremo trovare, in tempi brevi, la soluzione più efficace”, ha poi ribadito Crimi in una nota. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]