Data ultima modifica: 21 Ottobre 2021

A quanto apprende l’Adnkronos, ieri pomeriggio il motopeschereccio italiano Tenace, a causa dello sconfinamento in acque territoriali croate, è stato fermato da una motovedetta della capitaneria Croata, che lo ha condotto nel porto di Pola dove è stato sequestrato. L’equipaggio del peschereccio è composto da cinque italiani. 

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]