Data ultima modifica: 5 Luglio 2021

Sul ddl Zan, “le modifiche proposte” da Italia Viva “non toccano la sostanza del provvedimento, sono necessarie per portare a casa una legge importante che il Paese aspetta da tempo”. Lo ha detto il sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto, di Iv, intervenendo a Radio1 in vivavoce sulla Rai. “L’unica preoccupazione che dobbiamo avere in mente è quella per tutte le persone che vengono continuamente maltrattate e discriminate e che aspettano da troppo tempo una legge che li tuteli. approvare una legge giusta che, attraverso un espediente legislativo, ci consenta di dare risposte concrete: questa deve essere la nostra stella polare”, ha aggiunto. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]