Data ultima modifica: 3 Giugno 2020

“Gli individualismi violano lo spirito comunitario e danneggiano l’Europa e il mercato unico”. Lo avrebbe detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, durante una riunione con il suo staff, a seguito della decisione di Vienna di mantenere ancora chiuso il confine con l’Italia. Nel pomeriggio ci sarà una telefonata con l’omologo austriaco. Il ministro è comunque fiducioso che la vicenda, nei prossimi giorni, possa evolversi positivamente per l’Italia. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]