Data ultima modifica: 27 agosto 2016

E’ morto sotto le macerie della sua casa Nicolò Piazza, 79 anni di Racalmuto, che per molti anni fu Segretario comunale di Ciampino e che attualmente ricopriva la carica di Presidente dei Lions Club di Ciampino. 
 
E’ rimasto sepolto dalle macerie della sua casa ad Amatrice, nella prima devastante scossa di oltre sei punti della scala Richter.
 
In questa triste lunga giornata di lutto nazionale, Il Sindaco Giovanni Terzulli e l’Amministrazione comunale tutta si stringono al dolore della famiglia.
 
“E’ stato per tanti anni il segretario comunale ed è sempre rimasto legato alla nostra città, purtroppo la furia del terremoto lo ha portato via. Ho avuto modo di conoscere la splendida persona che era, un uomo a modo, distinto, serio, un gentiluomo come non se ne vedono più. Mi era venuto a trovare pochi giorni prima delle ferie in qualita’ di presidente dei Lions di Ciampino per parlarmi del programma lionistico per il prossimo anno, mettendo a disposizione le sue competenze e proponendomi un protocollo di intesa tra Lions ed amministrazione per collaborare nei service che ogni anno aiutano tante persone.
Vorrei dargli l’ultimo saluto dalla nostra citta’ per ringraziarlo di quello che ha fatto e che ancora stava facendo per tutti noi.
Grazie Nicolo'”.
 
Il Sindaco
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]