Data ultima modifica: 6 Dicembre 2021

Il leader di Azione, Carlo Calenda potrebbe decidere di candidarsi nel caso in cui l’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dovesse correre per le elezioni suppletive per il Collegio Roma 1 della Camera dei Deputati. Lo si apprende da fonti di Azione.  Le stessi fonti rimandano al tweet dello stesso Calenda in cui l’ex ministro dello Sviluppo Economico scrive che “il Pd ed Enrico Letta non hanno alcuna intenzione di trovare intese neanche in un collegio dove noi siamo la prima lista con il 31%. Da settimane chiedo un confronto senza pregiudiziali. Nessuna risposta. Quello che gli interessa sono sempre e solo i 5S. Peccato”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]