Data ultima modifica: 17 Ottobre 2020

Sono oltre 22 milioni gli elettori americani che si sono avvalsi del sistema di ‘early voting’, prima dell’election day del 3 novembre. Il dato, ricavato da quelli riportati dalle commissioni elettorali dei vari stati, rappresenta un record. Nelle elezioni del 2016, gli elettori che avevano già votato a poco più di due settimane dalle elezioni erano stati circa 6 milioni. Secondo gli esperti, l’aumento del ricorso al voto anticipato è dovuto soprattutto alla pandemia di coronavirus, con molti elettori che preferiscono così evitare il possibile affollamento ai seggi dell’election day.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]