Data ultima modifica: 17 Giugno 2021

Christian Eriksen dovrà essere sottoposto a operazione chirurgica per l’impianto di un defibrillatore cardiaco automatico. E’ quanto ha annunciato la Federcalcio danese in un comunicato. Il giocatore è stato colpito da un malore lo scorso 12 giugno durante il match Danimarca-Finlandia. “Dopo aver sostenuto diversi esami al cuore, è stato deciso che a Eriksen dovrà essere impiantato un (defibrillatore automatico. Questa misura è necessaria visto che il suo infarto è stato causato da disturbi del battito cardiaco. Christian ha accettato la soluzione, che è stata confermata anche da specialisti di fama nazionale e internazionale. Incoraggiamo tutti voi a lasciare Eriksen e la sua famiglia in pace, garantendo loro al contempo anche la giusta privacy”, si legge nella nota.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]