Data ultima modifica: 26 Giugno 2021

L’Italia non si inginocchia nel match contro l’Austria, valido per gli ottavi di finale di Euro 2020. Dopo giorni di ipotesi e polemiche, gli azzurri non compiono il gesto per manifestare pubblicamente il sostegno alla campagna Black Lives Matter.  La posizione della Nazionale è stata illustrata prima della sfida da Giorgio Chiellini, ai microfoni di Raidue. “Credo non ci sia stata nessuna richiesta. Quando ci sarà la richiesta da parte dell’altra squadra, ci inginocchieremo, per sentimento di solidarietà e sensibilità verso l’altra squadra. Cercheremo di combattere il razzismo in un altro modo, con iniziative insieme alla Federazione nei prossimi mesi”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]