Data ultima modifica: 25 Giugno 2021

“Faremo una riunione e decideremo tutti insieme, come squadra, cosa fare”. L’Italia si inginocchia domani prima del match con l’Austria? Leonardo Bonucci non scioglie i dubbi nella conferenza alla vigilia degli ottavi di finale di Euro 2020. La Figc, come la federazione austriaca, non ha avanzato una richiesta formale per comunicare l’eventuale gesto dei calciatori. “Parleremo, vedremo se c’è da parte di tutti quanti la voglia di fare un gesto contro il razzismo”, dice Bonucci. Capitolo Austria: “Abbiamo preparato la partita e siamo pronti a giocare il nostro calcio. Non abbiamo mai detto di sentirci superiori agli altri, siamo fiduciosi per la strada che abbiamo intrapreso con il ct Mancini. Domani dovremo stare attenti ai dettagli, bisognerà prestare massima attenzione. Ho visto facce consapevoli di quello che ci stiamo giocando. L’Austria è un gradino più su rispetto alle squadre che abbiamo affrontato, ha valori individuali e collettivi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]