Data ultima modifica: 15 Giugno 2021

Il Portogallo supera la resistenza di una buona Ungheria nel finale e si impone 3-0 a Budapest nel girone più duro di tutto l’Europeo. La formazione lusitana dopo aver sbagliato diverse occasioni nel primo tempo, si rifà nella ripresa grazie alla rete all’84’ di Raphael Guerreiro, e la doppietta di Cristiano Ronaldo all’87’ su calcio di rigore per un fallo in area su Rafa Silva e al 92′ dopo una bella combinazione in area. Per la squadra di Marco Rossi inizia male l’avventira agli Europei, ora l’attendono le altre due durissime sfide con Francia e Germania che si incontrano questa sera. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]