Data ultima modifica: 3 Maggio 2020

Da oggi, 3 maggio 2020 è disponibile il nuovo modello di autocertificazione (Modello AUTOCERTIFICAZIONE)

Ecco le regole per compilarlo nel caso di visita NECESSARIA ad un congiunto.

  • 1. Riempire tutti gli spazi sull’identità della persona che effettua lo spostamento.
  • 2. Compilare l’indirizzo da cui è cominciato lo spostamento e quello di destinazione
  • 3. riempire tutti gli spazi barrando la casella “situazione di necessità”
  • 4. nello spazio “a questo riguardo dichiara che…” specificare che si tratta di una visita a un “congiunto” inserendo soltanto il grado di parentela ma non l’identità.

Si ricorda che è obbligatorio usare mascherina e guanti anche per le visite ai congiunti e che sono VIETATI assembramenti e feste private o altro.

In termini generali, sono consentiti gli spostamenti, in ambito regionale, motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di lavoro. Sono possibili gli spostamenti per incontrare i congiunti, purché venga rispettato il il divieto di assembramento in luoghi pubblici e privati ed il distanziamento interpersonale di almeno un metro e vengano utilizzate protezioni delle vie respiratorie. Le nuove disposizioni, inoltre, consentono lo svolgimento dell’attività sportiva senza più il limite della prossimità alla propria abitazione.

[Voti: 15    Media Voto: 2.3/5]

Allegati