Data ultima modifica: 7 Settembre 2020

È finita la fuga di Papillon, l’orso M49 è stato catturato ancora una volta dopo la seconda fuga dal recinto del centro di recupero della fauna alpina di Casteller a fine luglio. A renderlo noto è stato il Corpo forestale provinciale.  “L’operazione è stata portata a termine nella zona del Lagorai, dove l’animale si trovata nell’ultimo periodo, mediante trappola a tubo, già utilizzata in passato per questo stesso esemplare”, si legge in una nota della Provincia Autonoma di Trento.  Nella seconda ‘evasione’ consecutiva dal centro, l’orso era riuscito anche a togliersi il collare Gps e in tanti, compreso il ministro dell’Ambiente Sergio Costa che aveva definito Papillon “ormai una legenda”, avevano fatto il tifo per la definitiva libertà dell’orso.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]