Data ultima modifica: 13 Aprile 2022

(Adnkronos) –
Inizia oggi il percorso della Finlandia per richiedere l’adesione alla Nato. Un evento impensabile fino all’anno scorso, come aveva già avuto modo di dire il Segretario Generale per gli Affari Esteri Matti Anttonen in un incontro con la stampa all’ambasciata di Finlandia nemmeno due settimane fa. E’ uno sviluppo che segue il cambio di opinione nella maggior parte della popolazione dopo l’inizio del conflitto tra Russia e Ucraina e che potrebbe presto interessare anche la Svezia. I colloqui introduttivi sono previsti tra una settimana. Oggi, intanto, il Primo Ministro finlandese Sanna Marin incontrerà la sua controparte svedese Magdalena Andersson, in un confronto che avrà come tema principale proprio l’adesione alla Nato. Nel frattempo Mosca ha deciso di rafforzare il gruppo militare al confine con la Finlandia, negando che l’ingresso di quest’ultima rappresenti una minaccia per la sicurezza della Russia.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]