Data ultima modifica: 14 Febbraio 2022

(Adnkronos) –
Sette bambini sono rimasti intossicati ieri a causa delle inalazioni da monossido di carbonio in un locale tra Mariano del Friuli e Cormons, durante una festa di compleanno. A tutti è stato somministrato l’ossigeno.  Nessuno risulta essere fortunatamente in pericolo di vita, ma per almeno uno è stato necessario effettuare un trattamento in camera iperbarica a Trieste, riferisce il Piccolo. Le esalazioni potrebbero essere state provocate da un ‘fungo’ a gas. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]