Data ultima modifica: 29 Ottobre 2021

Il G20 2021 sta per iniziare a Roma e si aggiorna l’elenco delle strade chiuse, non solo all’Eur, per l’evento che domani sabato 30 ottobre e domenica 31 ottobre andrà in scena soprattutto alla Nuvola.  Di ora in ora arrivano informazioni sulle chiusure. Dalle 19 di oggi sino a domenica, è prevista la chiusura delle carreggiate centrali della Colombo (in entrambe le direzioni) nel tratto tra via Laurentina e viale dell’Umanesimo. Sempre sulla Colombo, dalla stessa ora sarà chiusa anche la corsia laterale, direzione Gra, dallo svincolo per lo Sheraton a viale America. Un tratto della Colombo sarà chiuso anche all’altezza di piazzale dell’Agricoltura. Sul Viadotto della Magliana sarà chiuso lo svincolo per la Colombo in direzione del Raccordo, così come saranno chiuse al transito viale della Musica, viale dell’Agricoltura all’altezza di via Ciro Il Grande. Dalle 19 di oggi altre chiusure in zona Eur interesseranno viale dell’Artigianato; viale dell’Industria; viale della Civiltà del Lavoro (da viale Beethoven alla Colombo); viale Europa e viale America (entrambi da viale Beethoven alla Colombo); viale dell’Arte (da viale dell’Aeronautica a viale della Musica); viale Africa (da viale dell’Arte alla Colombo). Da via Laurentina, non si potrà svoltare su viale della Musica. Sempre su via Laurentina, all’altezza dell’incrocio con via Luigi Perna, ci sarà l’obbligo di svolta a destra. Il meccanismo di sicurezza prevede anche una serie di divieti di sosta, compreso quello sulla corsia laterale della Colombo, direzione Eur, da via Alessandro Severo a via Varaldo. Attorno alla Nuvola, divieti di sosta già in vigore su viale Europa, tra la Colombo e viale Shakespeare; la laterale della Colombo, tra viale Europa e viale Asia; viale Asia, tra la Colombo e viale Shakespeare; viale Shakespeare, tra viale Europa e viale Asia. Il vertice sarà preceduto, il venerdì, da un summit dei ministri delle Finanze e della Salute, ospitato sempre all’Eur, nel Salone delle Fontane di via Ciro Il Grande: già da ieri giovedì 28 ottobre, divieti di sosta nell’area. Per motivi di sicurezza, dalle 19 di oggi 29 ottobre e sino alle 6 della mattina di lunedì primo novembre, la sospensione delle fermate della metro B di Marconi, Eur Magliana, Eur Palasport, Eur Fermi e Laurentina. I treni della metro B, quindi, termineranno la corsa a San Paolo e i treni della ferrovia regionale Roma-Lido non effettueranno fermata ad Eur Magliana. In alternativa tra le stazioni San Paolo e Laurentina utilizzate la linea bus 170 che effettuerà corse deviate per servire la relazione sulla quale la metro B non è attiva. Novità anche per gli autobus. Con le chiusure all’Eur si spostano tre capolinea: il capolinea di piazzale dell’Agricoltura viene trasferito a piazzale Sturzo, i capolinea di piazza della Stazione Fermi e di viale America si riposizionano a piazzale Nervi. Il capolinea di piazzale dell’Agricoltura è stato chiuso già nella mattina di venerdì 29 ottobre. I capolinea di Fermi e America chiudono dalle 19 della stessa giornata. A piazzale Sturzo effettueranno capolinea le linee 73, 170 (ma solo venerdì), 708, 762, 763 e 763L, 764, 767, 771, 777, 779 e 788, tuttavia la fermata per salita e discesa dei passeggeri sarà in viale Beethoven. A piazzale Nervi si fermeranno invece 070, 671, 700, 705 e 705D, 706, 709, 714, 772, 780, 789 e 789F, 791. Le linee effettueranno un percorso alternativo per raggiungere i capolinea temporanei, ma saranno deviati nell’area dell’Eur anche i percorsi di 30, 31, 170, 670, 778, C7, C8 n705, nmB e nmE. 

[Voti: 4    Media Voto: 1.5/5]