Data ultima modifica: 24 Giugno 2020

di Vittoria Vimercati  Assicurazioni Generali investirà 300 milioni in Cattolica Assicurazioni con un aumento di capitale riservato che dovrebbe portarla a salire a circa il 24% della società. E’ quanto apprende l’Adnkronos da fonti qualificate. L’operazione servirà a coprire parte dell’aumento di capitale da 500 milioni richiesto dall’Ivass a Cattolica: i restanti 200 milioni dell’aumento saranno destinati agli attuali azionisti, ma non è escluso che Generali investa anche in questa tranche.  I cda delle due compagnie assicurative hanno approvato in giornata lo schema dell’operazione e domani mattina sono attesi i comunicati per informare il mercato dell’investimento. L’operazione sarebbe condizionato alla trasformazione in spa di Cattolica Assicurazioni.  Le due società, contattate dall’Adnkronos, non commentano.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]