Data ultima modifica: 5 Luglio 2020

Almeno 16 vittime e 13 dispersi in Giappone dopo che piogge torrenziali hanno causato soprattutto nel sud-ovest del Paese frane e inondazioni. A riferirlo sono i media locali. La prefettura di Kumamoto ha chiesto a circa 200mila residenti di abbandonare le loro abitazioni. Secondo l’istituto meteorologico giapponese sono previste precipitazioni fino a 200 millimetri nell’isola a sud ovest di Kyushu, 150 millimetri nella regione di Tokai, nel centro del Giappone, e 100 millimetri a Shikoku e nella regione di Kinki. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]