Data ultima modifica: 9 Febbraio 2021

“Ci limitiamo a un confronto franco sui contenuti. La nostra pozione è immutata: Fratelli d’Italia non voterà la fiducia al governo Draghi”. Lo ha spiegato Giorgia Meloni, leader di Fdi, dopo un’ora di colloquio con il presidente incaricato alla Camera. “E’ stato un incontro interessante sui contenuti. Conoscete la nostra posizione. Ci limitiamo a un confronto franco sui contenuti”, ha ribadito. ”Abbiamo chiesto a Draghi che il suo governo ponga fine alla stagione dei Dpcm. Mi auguro voglia dire basta al metodo di limitare la libertà delle persone a colpi di Dpcm… L’approccio di Fdi è prettamente ed estremamente pragmatico. Ci siamo. Non ci piace come è nato questo governo, non voteremo la fiducia, ma siamo a disposizione di Draghi se vorrà e, quando vorrà, dialogare con noi per il bene della Nazione e cose utili al Paese”, ha affermato. ”La mia coerenza mi è costata fino ad ora degli insulti… Non capisco l’accanimento nei nostri confronti, siamo stati una forza responsabile…”.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]