Data ultima modifica: 9 Gennaio 2021

Alle 9,30 di oggi è stata depositata, presso la Figc, la candidatura di Gabriele Gravina alla presidenza federale. Insieme alla candidatura dell’attuale presidente federale sono state consegnate le firme dei delegati di Serie A, Serie B, Lega Pro e delle altre due componenti Aic e Aiac, che lo sostengono e il programma di 128 pagine dal titolo ‘La partita per il futuro’. “Ho depositato questa mattina la candidatura alla presidenza della Federcalcio con la piattaforma programmatica”. Lo ha annunciato il presidente della Figc Gabriele Gravina. “Con la designazione di cinque componenti, le tre Leghe professionistiche e le due componenti tecniche quasi all’unanimità. Una testimonianza di grande stima e considerazione di quanto è stato svolto”, ha aggiunto Gravina. “Giocheremo con un modulo offensivo e tutto votato all’attacco. È il mio 4-3-3 per il rilancio del calcio italiano. In difesa il sistema delle regole, in attacco punta centrale sarà la sostenibilità, ai lati il patrimonio dei nostri giovani e anche la riforma dei campionati”, ha spiegato il numero uno della Figc.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]