Data ultima modifica: 14 Luglio 2021

Manifestazioni si sono svolte a Parigi e proteste in tutta la Francia contro l’obbligo vaccinale per il personale sanitario e la richiesta del green pass per accedere a diversi locali pubblici, annunciati lunedì dal presidente Emmanuel Macron. A Parigi vi sono state due proteste con alcune centinaia di persone. La polizia ha usato i lacrimogeni contro una manifestazione non autorizzata a place de la Republique, mentre altri dimostranti autorizzati a place de Clichy hanno scandito slogan contro “la dittatura”, riferisce Le Figaro. Altre manifestazioni si sono svolte in tutta la Francia. Secondo la polizia sono scese in piazza 1200 persone a Montpellier, mille a Marsiglia, 800 ad Annecy e 720 a Rouen. A Lione, dove si stima vi fossero 1400 giovani dimostranti, così come a Nantes, la polizia è intervenuta con i lacrimogeni. Secondo un sondaggio condotto ieri da Elabe per Bfmtv, il 58% dei francesi è favorevole alla stretta decisa da Macron. C’è stato inoltre un immediato boom di prenotazioni per la vaccinazione.  

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]