Data ultima modifica: 15 Marzo 2022

(Adnkronos) – Dopo il primo aprile, nonostante la fine dello stato di emergenza Covid che scatterà il 31 marzo, “il Green pass converrebbe mantenerlo anche all’aperto perché è l’unica arma che abbiamo per convincere la gente a vaccinarsi”. Quanto alla mascherina, “se ci troviamo al chiuso con persone che non frequentiamo abitualmente, andrebbe considerata d’obbligo anche se non fosse obbligatoria”. Una protezione doverosa. Questa la visione dell’epidemiologo Pier Luigi Lopalco, docente di Igiene all’università del Salento, che spiega all’Adnkronos Salute cosa possiamo permetterci e cosa no dopo fine mese, mentre la curva dei contagi risale.  “Non possiamo permetterci di non essere vaccinati e non possiamo permetterci di non fare la terza dose – avverte l’esperto -. Abbiamo visto che la terza dose di vaccino ci difende molto bene nei confronti delle forme gravi di malattia. E siccome Sars-CoV-2 continua a circolare, non possiamo permetterci di sottovalutare l’importanza della vaccinazione. Se proprio abbiamo la testa dura e a tutti i costi non vogliamo vaccinarci, sono assolutamente necessari mascherina e distanziamento, cioè bisogna mettere in atto tutte le misure che dopo 2 anni di pandemia ormai dovremmo avere imparato. Tutti ormai sappiamo come si trasmette questo virus, per cui se siamo in un luogo chiuso e siamo in presenza di persone che abitualmente non frequentiamo – insiste Lopalco – non usare la mascherina sarebbe davvero imprudente”. Relativamente poi al certificato verde, “io ho sempre sostenuto, e lo abbiamo verificato – precisa l’epidemiologo – che è una forma molto efficace per convincere la gente a vaccinarsi. E’ il mezzo migliore che è stato messo in campo per aumentare le coperture vaccinali, quindi in questo senso io lo terrei ancora in piedi, proprio perché la pandemia non si è chiusa e c’è ancora un certo zoccolo duro di resistenza alla vaccinazione. Mantenerlo costa molto poco”, chiosa il docente. Toglierlo potrebbe avere un prezzo. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]