Data ultima modifica: 15 Settembre 2021

“Il Green pass, attraverso la diagnostica dei tamponi, ha permesso di individuare tanti positivi che altrimenti non avrebbero fatto il test: questo ha contenuto la diffusione della variante Delta in Italia a luglio e agosto”, consentendo di tenere i casi “intorno ai 5-6mila al giorno rispetto a Paesi in cui ce ne sono 60mila, e siamo tra i Paesi con migliori numeri in Europa”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri in Senato, intervenendo nella replica alla fine della discussione generale sul dl Green pass. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]