Data ultima modifica: 1 Settembre 2021

“Se lo Stato impone il Green Pass per lavorare, viaggiare, studiare, fare sport, volontariato e cultura, deve anche garantire tamponi, rapidi e gratuiti, per tutti”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini in relazione al tema Green Pass dopo il voto con cui in Commissione alla Camera sono stati bocciati gli emendamenti che prevedevano l’abolizione del certificato verde. I tamponi, dice Salvini, “sono certificati, funzionano, costano poco e possono essere usati da tutti, come in altri Paesi stranieri. Ci sono milioni di italiani che non possono spendere altre centinaia di euro ogni settimana, in un momento già economicamente difficile. Vediamo se PD e 5Stelle voteranno a favore di questa proposta della Lega in Commissione. Non si tratta di essere no vax o no Green Pass – ho sia l’uno che l’altro – si tratta di aiutare milioni di italiani in difficoltà. Non tutti trovano 24.000 euro in contanti nella cuccia del cane…”  

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]