Data ultima modifica: 29 Novembre 2020

Romain Grosjean passerà la notte in ospedale dopo il terribile incidente al via del Gp del Bahrain. I medici hanno deciso di trattenerlo anche per curare le ustioni alle mani causate dalle fiamme che hanno avvolto la sua monoposto Haas. Tutti gli esami cui è stato sottoposto hanno però escluso fratture o altre lesioni, fa sapere il suo team, che ha anche pubblicato un video-messaggio dall’ospedale di Grosjean.  “Voglio solo dirvi che sto bene. Anzi, più o meno bene…”, dice il pilota 34enne. “Ero contrario al sistema halo qualche anno fa, ma credo che sia la cosa migliore che è stata introdotta in Formula 1. Senza halo non sarei qui a parlarvi”, aggiunge Grosjean. L’impatto tra la sua Haas e le barriere del circuito di Sakhir è avvenuto a 221 Km/h.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]