Data ultima modifica: 21 Agosto 2020

Il cadavere di un uomo, presumibilmente un giovane magrebino morto da giorni, è stato scoperto oggi pomeriggio da un passante nei terreni lungo la strada della Chiocciolaia, nella campagna di Grosseto. Sulla testa una vistosa ferita inferta, secondo gli agenti della Squadra Mobile impegnati nelle indagini, con un machete.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]