Data ultima modifica: 14 Marzo 2022

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, la Corte di Giustizia internazionale (massimo organismo giuridico dell’Onu per le dispute tra Stati) annuncerà la sua decisione sul ricorso presentato da Kiev per imporre misure contro Mosca che accusa falsamente l’Ucraina di genocidio per giustificare la sua invasione. “Mercoledì 16 marzo la Corte emetterà un ordine sulla richiesta dell’Ucraina” si legge in un comunicato della Corte che ha sede all’Aja alla quale Kie ha chiesto “una decisione urgente che ordini alla Russia di mettere fine alle attività militari” negando nel modo più assoluto le accuse di genocidio. “La Russia non ha nessuna base legale per prendere misure contro l’Ucraina con il proposito di evitare nessun presunto genocidio” in Donbass, recita il ricorso del governo ucraino. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]