Data ultima modifica: 24 Febbraio 2022

(Adnkronos) – “I soldati ucraini e i volontari spareranno e uccideranno i russi. Risultato finale: la fine di Putin”. Edward Luttwak, con una serie di tweet, si esprime così sul quadro che si è delineato con l’attacco della Russia e l’Ucraina. Mosca, dice il politologo, non ha le risorse per vincere la guerra fino in fondo. “I raid aerei possono arrivare ovunque, ma le truppe russe sono troppo poche per un colpo di mano, il singolo atto che dà inizio e pone fine ad una guerra. Controllano aeroporti e alcune città” ma “soldati e volontari cominceranno a uccidere soldati russi senza sosta. Risultato finale: la fine di Putin”. Luttwak sottolinea che “le sanzioni astratte hanno a volte effetti ritardati e lievi. Ma se la Polonia fermasse i traffici dall’Europa Occidentale alla Russia, come dovrebbe, l’impatto sarebbe immediato. Il passaggio attraverso la Repubblica Ceca, la Slovacchia e attraverso l’Ucraina richiederebbe totale tranquillità”. 

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]