Data ultima modifica: 26 Marzo 2022

(Adnkronos) – Guerra Ucraina, la Russia assolda 800 Hezbollah. Lo scrive la “Novaya Gazeta,”, secondo la quale il primo gruppo di 200 combattenti dovrà arrivare in Bielorussia la prossima settimana, precisamente il 29 marzo, per poi entrare in Ucraina e combattere per la Russia. Secondo il giornale, riporta il Twitter di Nexta tv, ogni combattente verrà pagato 1.500 dollari al mese, sulla base di un accordo raggiunto dalla società militare privata russa Wagner ed Hezbollah. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]