Data ultima modifica: 28 Febbraio 2022

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, esplosioni alle prime ore di oggi a Kiev e a Kharkiv. Oggi Kiev e Mosca si siederanno a un tavolo, nel primo tentativo di dialogo dall’inizio dell’invasione russa. Subito dopo l’annuncio relativo al summit, il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato di mettere in stato di massima allerta le forze di difesa nucleare. ORE 7.48 – Si tiene questa mattina alle 11 un nuovo Consiglio di difesa sulla guerra in Ucraina convocato dal presidente francese, Emmanuel Macron. L’ultima riunione risale a sabato scorso. ORE 7.41 – Joe Biden sentirà oggi telefonicamente gli alleati per “coordinare una risposta unita” dopo l’invasione russa dell’Ucraina iniziata giovedì scorso. Alle 11.15 ora locale, il presidente Usa parlerà con “alleati e partner per discutere degli ultimi sviluppi in relazione all’attacco della Russia all’Ucraina e per coordinare una risposta unita”, ha fatto sapere la Casa Bianca. ORE 7.36 – La Banca centrale della Russia blocca la vendita di titoli stranieri da oggi. La banca ham vietato ai broker delle banche di gestire le vendite di titoli da parte dei non residenti e potrebbe decidere di fermare il trading in alcuni mercati, mentre cerca di contenere le turbolenze create dall’invasione della Russia in Ucraina. La banca centrale ha annunciato che il divieto inizia oggi, mentre il trading sul mercato dei cambi, del denaro e dei pronti contro termine della Borsa di Mosca sarebbe iniziato alle 10 del mattino, ora locale. La Banca di Russia ha annunciato che valuterà la fattibilità di permettere il trading in altri mercati. ORE 7.30 – La delegazione ucraina che partecipa ai colloqui tra Kiev e Mosca è arrivata in territorio bielorusso. Lo riporta Nexta, mentre il ministero degli Esteri della Bielorussia ha twittato una foto della sede dei colloqui. “In Bielorussia è tutto pronto per ospitare i negoziati Russia-Ucraina”, si legge nel tweet. ORE 7.12 – La Bielorussia si starebbe preparando all’invio di soldati in Ucraina che andrebbero a unirsi agli alleati russi. Il dispiegamento potrebbe iniziare già oggi, secondo le dichiarazioni di un funzionario dell’Amministrazione Usa riportate nelle ultime ore dal Washington Post. “E’ molto chiaro che Minsk ora è un’estensione del Cremlino”, ha detto. The Kyiv Independent ha scritto nelle scorse ore di più fonti che parlano di una decisione già presa. ORE 7.04 – Esplosioni sono state segnalate alle prime ore di oggi nella capitale ucraina Kiev e a Kharkiv, seconda città dell’Ucraina, al quinto giorno dall’invasione russa. Lo ha riportato su Telegram il servizio statale ucraino per le comunicazioni, come riporta il Guardian. A Chernihiv un missile avrebbe colpito un edificio residenziale nel centro della città. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]