Data ultima modifica: 6 Aprile 2022

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, “oggi gli Stati Uniti, con il G7 e l’Unione Europea imporranno immediati e severi costi economici al regime di Putin per le sue atrocità in Ucraina, compresa Bucha”. E’ quanto si legge in una dichiarazione con cui si annunciano “devastanti misure economiche per vietare nuovi investimenti in Russia ed imporre le più pesanti sanzioni finanziarie sulle principali banche russe, diverse importanti società statali e su funzionari russi e loro familiari”.  “Fino a quando la Russia continuerà la sua brutale aggressione dell’Ucraina – prosegue la dichiarazione – rimarremo uniti con i nostri alleati nell’imporre nuovi costi alla Russia per le sue azioni”. In particolare, gli Usa oggi annunciano sanzioni contro “la principale istituzione finanziaria, Sberbank, e la più grande banca privata russa, Alfa Bank” che proibiscono a cittadini americani di fare affari con loro.  Con un ordine esecutivo poi Joe Biden vieta “nuovi investimenti in Russia per isolarla ancora di più economicamente”, aggiunge la Casa Bianca, ricordando che oltre 600 multinazionali hanno già lasciato il Paese. Ma la misura più clamorosa è quella che colpisce le figlie adulte di Putin, la moglie e la figlia del ministro degli Esteri Lavrov, insieme all’ex presidente, e membro del Consiglio di Sicurezza della Russia, Dmitry Medvedev e il primo ministro Mikhail Mishustin. “Queste persone si sono arricchite alle spese del popolo russo” dice la Casa Bianca.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]