Data ultima modifica: 11 Dicembre 2020

Harrison Ford tornerà nei panni di Indiana Jones per il quinto e ultimo film della saga d’avventura, che sarà diretto da James Mangold. Ad annunciarlo, con uscita prevista nel luglio 2022, la Disney in una presentazione virtuale delle sue prossime produzioni, tra cui figurano anche gli spin-off della serie Star Wars e le serie Marvel. L’attore è apparso per la prima volta nei panni dell’archeologo in ‘I predatori dell’arca perduta’ (1981), seguito nel 1984 da ‘Indiana Jones e il tempio maledetto’, da ‘Indiana Jones e l’ultima crociata’ nel 1989 e dal quarto film ‘Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo’ nel 2008. Il quinto capitolo ha avuto una lunga gestazione, con diversi sceneggiatori coinvolti e poi sostituiti, e la preparazione è stata ulteriormente rallentata dalla pandemia.  Nel corso del Disney Investor Day (convention virtuale rivolta agli investitori), la società ha anche annunciato di avere in programma ben 10 spin-off della serie Star Wars e 10 serie Marvel da lanciare su Disney +. Inoltre, pronti a debuttare direttamente sul servizio di streaming in abbonamento ci sarebbero 15 film e 15 serie in live-action di Pixar. Tra i film anche il ‘Pinocchio’ di Robert Zemeckis con Tom Hanks. Gli abbonati Disney + in tutto il mondo hanno raggiunto gli 86,8 milioni, superando le più rosee previsioni formulate quando il servizio streaming è stato lanciato a novembre dello scorso anno. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]