Data ultima modifica: 20 Luglio 2020

Il Regno Unito sospende “immediatamente e per sempre” il trattato di estradizione con Hong Kong. Lo ha annunciato, come atteso, Dominic Raab. Alla Camera dei Comuni, il ministro degli Esteri ha detto che Londra “vuole rapporti positivi” con la Cina, ma – ha aggiunto secondo quanto riporta la Bbc – la “imposizione” della nuova legge sulla “sicurezza nazionale” da parte di Pechino a Hong Kong rappresenta una “grave violazione” degli obblighi internazionali. Raab ha parlato di una misura “necessaria e proporzionata”, dopo le mosse nella stessa direzione di Canada e Australia, e ha puntualizzato: “Non valuteremo la riattivazione di questi accordi a meno che e fin quando non vi saranno garanzie chiare e solide che evitino l’abuso dell’estradizione dal Regno Unito sulla base della nuova legge sulla sicurezza nazionale”. “Resta un’incertezza notevole sul modo in cui verrà applicata la nuova normativa sulla sicurezza nazionale – ha proseguito il ministro – Il Regno Unito sta a guardare. Il mondo intero sta a guardare”. Come prima risposta alla contestata legge il governo di Boris Johnson ha già offerto la possibilità di ottenere la cittadinanza a circa tre milioni di abitanti di Hong Kong e l’annuncio odierno rischia di esacerbare ulteriormente le tensioni tra il Regno Unito e il gigante asiatico dopo il divorzio di Londra da Huawei per la rete 5G e le critiche sulle violazioni ai danni degli Uiguri nello Xinjiang. Il governo di Londra estenderà inoltre a Hong Kong l’embargo sulle armi, in vigore dal 1989 con la Cina, fermando le esportazioni di equipaggiamenti per le forze di sicurezza, come armi e fumogeni. “L’estensione di questo embargo significa che non ci saranno esportazioni dal Regno Unito a Hong Kong di armi potenzialmente letali, di loro componenti o munizioni – ha detto Raab in dichiarazioni rilanciate da Sky News – Significa anche un divieto all’export di equipaggiamenti che non sono già vietati e che potrebbero essere usati per la repressione interna”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]