Data ultima modifica: 8 Luglio 2020

“Può essere una delle ultime volte che mi vedono giocare…”. L’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic si esprime così sul proprio futuro. “Vediamo, c’è ancora un mese per divertirmi -dice il 38enne svedese a Dazn- Ci sono cose che stanno succedendo qua di cui non siamo in controllo, mi dispiace per i tifosi. Giocare senza di loro è brutto, oggi avrebbero potuto divertirsi con noi”. “Io mi sto divertendo, ho 38 anni, non ho il fisico di prima, faccio quello che posso fare, non posso fare quello che facevo a 20 anni, ma con l’intelligenza ci si arriva. Non sto qua per fare la mascotte ma perché voglio portare i risultati”, conclude Ibrahimovic. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]